DECADENZA DEI BENEFICI alloggio pubblico per occupazione senza titolo sgombero da casa popolare –

Occupazione senza titolo.
– Alloggi in Erp – Occupazione senza titolo.
«1. Ai fini del presente regolamento si intende occupante senza titolo chiunque occupi un alloggio di ERP senza essere legittimato da un provvedimento di assegnazione o da altro atto della pubblica amministrazione.
2. Il legale rappresentante dell’ente proprietario o dell’ente gestore, se delegato, dispone il rilascio degli alloggi di ERP nei confronti degli occupanti senza titolo. A tal fine diffida preventivamente, con lettera raccomandata, l’occupante a rilasciare l’alloggio entro 15 giorni e gli assegna lo stesso termine per la presentazione di deduzioni scritte e di documenti. Il provvedimento con cui è disposto il rilascio, costituisce titolo esecutivo e non è soggetto a graduazioni o proroghe.
3. In caso di occupazione con violenza od effrazione, l’ente proprietario o l’ente gestore, se delegato, intima immediatamente il rilascio dell’alloggio, dando un termine di quarantotto ore. Tale intimazione costituisce titolo esecutivo che non è soggetto a graduazioni o proroghe. Si provvede al recupero dell’alloggio occupato in via amministrativa ovvero con ricorso all’autorità giudiziaria, ai sensi e per gli effetti dell’articolo 633 del codice penale».

Sezione -CASA DESCRIZIONE PROVVEDIMENTO DI DECADENZA- Assegnazione alloggi . Decadenza assegnazione . Emergenza abitativa . Accordo territoriale . Canone Affitto . Decadenza dell’assegnazione alloggi erp

Il Regolamento Regionale disciplina undici casi di decadenza dell’assegnazione. I più rilevanti sono i seguenti:
Per cessione a terzi, in tutto o in parte, dell’alloggio, in assenza di provvedimento autorizzativo all’ampliamento del nucleo familiare o all’ospitalità temporanea;
Per non stabile occupazione dell’alloggio in assenza di autorizzazione dell’ente gestore;
Per cambio della destinazione d’uso dell’alloggio;
Per uso dell’alloggio per attività illecite;
Per la perdita dei requisiti di accesso all’Edilizia Residenziale Pubblica;
Per morosità nel pagamento dei canoni di locazione (Questa ipotesi comporta l’esclusione a vita da future assegnazioni di alloggi pubblici).
La procedura si svolge nel contraddittorio con la famiglia interessata.
L’eventuale provvedimento finale di decadenza della assegnazione è di esclusiva competenza Comunale.
Esso stabilisce il termine per il rilascio dell’alloggio, che non può essere superiore a sei mesi e costituisce titolo esecutivo nei confronti dell’assegnatario e di chiunque occupi l’alloggio.
Analogamente è disciplinata l’ipotesi dell’occupante senza titolo di alloggio di e.r.p.
Anche in questo caso il provvedimento costituisce titolo esecutivo e non è soggetto a graduazioni o proroghe.
Questa ipotesi comporta l’esclusione a vita da future assegnazioni di alloggi pubblici.
Fonte di riferimento http://www.sicet.it
Bur Regionale Regolamenti Comunali di concerto con il
Settore Politiche Sociali e attività produttive . Precedente articolo : Piano di Lavoro e Casa settore Casa e Politiche Sociali .
Una Risposta a “occupazione senza titolo sgombero da casa popolare -si precisa che vi è insistenza a visionare questo articolo:la ricerca può essere fatta anche su altre fonti :www. google.it,
Da recente articolo apparso sui quotidiani fu lamentato e si rammenta che chi fa uso improprio di computers di proprietà pubblica “è peculato abusarne ”

6 Risposte to “DECADENZA DEI BENEFICI alloggio pubblico per occupazione senza titolo sgombero da casa popolare –”

  1. enzuccio62 Says:

    Top Posts (la scorsa settimana)
    Fac simile della formula dell’atto di citazione – occupazione senza titolo 104 visite
    nessuna – 79 visite
    nessuna pagina 60 visite
    nessuna 54 visite
    DECADENZA DEI BENEFICI alloggio pubblico per occupazione senza titolo sgombero da casa popolare – 23 visite
    Sgombero di alloggio occupato abusivamente 11 visite
    ricerche fatte sul mio wordpress.com /taeg case popolari -questione di leggittimità costituzionale – 7 visite
    FAC SIMILE -ORDINE DI SGOMBERO DA ALLOGGIO POPOLARE ,SU ORDINANZA EMESSA DAL SINDACO -TRATTA IN RETE DA ALBO PRETORIO ON LINE 7 visite
    Più ricercati
    “richiesta termine di grazia”, diffida sgombero alloggio abusivamente occupata, occupazione senza titolo, atto di diffida stragiudiziale, ordinanza di sgombero aalloggio abusivamente occupata
    Most Active (il giorno prima 5 aprile 2012)

  2. luciano malizia Says:

    sfrattato dopo 43 anni di initerrotta residenza e domiciliazione e dopo aver pagato all,aiacp di napoli lire 13 milioni e 7 anni di bollettini iacp a me intestati e l,assegnatario non ha mai messo piede in detto allogio e pagato anche il pigione all,assegnatario più di quanto dovevo ecco il mio parere (gli iacp sono associazioni a delinquere) vedi caso clamoroso a napoli iacp vende allogio di lusso in zona di lusso a un suo dipendente per pochi spiccioli..chi mai mi risarcirà del danno economico e morale subito?ecco il mio numero 338-9075829 e il mio nome luciano malizia molto probabilmente questa missiva va al vento distinti saluti a chi forse la leggerà.se qualcuno mi risponderà dico grazie.

  3. Cinzia Ortenzi Says:

    Salve non riesco a trovare il mio commento

  4. luciano Says:

    Invito agenzia delle a verificate cio che ha versato luciano malizia allo iacp di napoli se ce riscontro fiscale vedi sentenza civile 2417. Del 2001 e ricorso al tar di napoli ancora pendente urgente grazie

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: