case sociali-commenti personali

enzuccio62

9 settembre 2010 at 16:45 | Permalink

2009-06-28 20:15:40 max900
vor­rei chiedere al dott. Marra qando inten­dera fir­mare la deter­mina per il mio allog­gio che sto aspet­tando che l’ATER di Roma mi consegni.sono Radaelli Maria ho 71 anni vivo da 10 anni in uno scant­i­nato e aspetto che mi venga con­seg­nato il mio allog­gio gia asseg­natomi dal 15 sett. 2008
risposta da Vincenzo.blogovillage.it
E’ DISUMANO;PROVI A VIVERE ALEMANNI IN UNO SCANTINATO;POI NE PARLIAMO:AUGURI SIGNORA MARIA;LA RISPOSTA VIEN DA SE:

–seg­nala come offen­sivo 2009-06-20 14:57:32 Sfrat­tato
Anto­niozzi per pren­dere voti ha ripromesso case…poi si dimette per­chè ha paura dei comi­tati e dei cit­ta­dini che lo sbu­gia­r­dano…è un’arrivista e mente da politico

seg­nala come offen­sivo 2009-06-20 14:44:46 F.D.
Ancora “promesse elet­torali” e le per­sone riman­gono in strada ad ele­mosinare il diritto alla dig­nità …cam­biano gli attori ma ji film è lo stesso.,MILLANTATORI

–seg­nala come offen­sivo 2009-06-11 15:05:27 CDQMONTITIBURTINI.ATTIVI-BLOG.COM
é tutto vero quel che dice il Cons. Alzetta che insieme ci sen­si­bi­lizza la nos­tra ora­mai incresciosa emer­genza abi­ta­tiva che da anni lot­ti­amo con­tro le isti­tuzioni comu­nali che igno­rano i tanti prob­lemi del caso e ci chi­udono le porte al momento di un col­lo­quio fatto con il Dott. RAFFAELE MARRA I° Diri­gente delle Politiche abi­ta­tive che a mio avviso non si assume le pro­prie respon­s­abil­ità nel suo lavoro per la sua insi­curezza pro­fes­sion­ale con una rel­a­tiva mozione fir­mata in aula di con­siglio all’unaminità con la mag­gior forza dei voti, facendo così spazi­en­tire i cit­ta­dini e res­i­denti di Via Achille Tedeschi che da anni com­bat­tono in sostegno con ACTION (gen­tilis­simi come sem­pre) un nos­tro diritto quale, la CASA!!! In questa let­tera c’è prob­a­bil­mente tanta amarezza di una nuova giunta che scesa in cam­pagna elet­torale promet­teva mari e monti ma ce non si impegna a fare il pro­prio dovere ed assumersi le pro­prie respon­s­abil­ità su un prob­lema che sus­siste da decenni e più ma che igno­rati da sem­pre dalle isti­tuzioni comu­nali!!! è una vera ver­gogna. I Rap­p­re­sen­tanti in forza del C.d.q. Monti Tiburtini

seg­nala come offen­sivo 2009-06-09 22:23:36 Vale­ria
Met­ti­amo fine alle occu­pazioni abu­sive dei comi­tati che sfrut­tano le famiglie per fare politica…

seg­nala come offen­sivo 2009-06-09 22:17:12 France
fatti non parole…La gente è stanca di stare in strada o detenuta negli aset­tici residence

seg­nala come offen­sivo Cronaca Roma — feed rss — Ultime notizie » Archivio notizie » Le piu’ lette » altre notizie Viale Man­zoni: chiusa alcova di pros­ti­tute
Erano dovute ricor­rere a una macchina per con­trol­lare il denaro le 3 pros­ti­tute colom­biane
Piano nomadi, al via gli sgomberi
Piano nomadi, com­in­ciano gli sgomberi. sta­mat­tina nel quarto munici­pio, zona Vigne Nuove e pra­tone
Magliana, la vit­tima è un barista
Forse una rap­ina, forse una dis­cus­sione andata a finire male: è un barista romano 63enne
Inci­dente mor­tale sul Gra
Si è cos­ti­tuita la donna di 51 anni che lunedì mat­tina aveva tam­ponato uno scooter
Giallo alla Magliana, aggres­sione in strada
Erano le tre di notte quando è stato bru­tal­mente pic­chi­ato su questo mar­ci­apiede, in via della Magliana 214
Dis­oc­cu­pato di giorno, pusher di notte
Vado a lavo­rare, diceva alla moglie: in realtà, andava a spac­ciare
mostra altre in breve Armadilli al Bioparco0 Incen­dio alla Magliana, sfio­rate le abitazioni0 Segui corriereromano.it su:

– sfrat­tato,lo sfratto posto in tri­bunale fu sospeso ‚anzi — sgomber­ato da una casa popo­lare dal comune di torino –
L’ uffi­cio hous­ing sociale — il respon­s­abile dott. Mag­nano Gio­vanni, ed il Fun­zionario PO dott.ssa Susanna Canestri — Asseg­nazione alloggi in Hous­ing sociale,si pensi che mi hanno sgomber­ato da un allog­gio popo­lare per non effet­tuare una per­izia di CTU,da me pro­posta in Tribunale,poi mi hanno pro­posto dopo tre anni che dormivo in macchina,e che aspet­tavo,la pro­posta fu una stanza in hous­ing sociale,tetra lurida,oggi pre­sumo vive un nonnino,dove le porter­anno dei pasti convenzionati,lasciati a se a vivere e man­giare come un cane .
Alla mia richi­esta di aver delu­ci­dazioni di infor­mazione via inter­net il fun­zionario Canestri –uffi­cio hous­ing sociale ‚mi risponde che,sono io che non so inter­pel­lare il motore di ricerca ‚oppure il motore se non dai la chi­ave giusta non lo trova,la ver­ità è che non danno informazioni,le infor­mazioni le danno con il cotagoc­cie al fine di mat­u­rare i tempi burocratici.Quindi non mi mer­av­iglio della sig­nora Maria Radaelli ‚se ha vis­suto tanti anni in uno scantinato,codesti fun­zionari dirot­tano le scuse su altri servizi posti dai comuni,se non si è d’accordo la colpa ricade su se stessi.
Post su vincenzo.blogovillage.it/case-popolari-istruzioni-bandi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: