IL SILENZIO AMMINISTRATIVO SI INTERPRETA COME ASSENSO O RIFIUTO?

Oggetto: SILENZIO AMMINISTRATIVO SI INTERPRETA ASSENSO O RIFIUTO? Mer Apr 02, 2008 12:01 am

IL SILENZIO AMMINISTRATIVO SI INTERPRETA COME ASSENSO O RIFIUTO?
Anche chi non é pratico o addetto ai lavori, ha sentito almeno una volta, che il silenzio/inerzia di un’amministrazione pubblica, che non risponde o compie un atto richiesto nei tempi concessi dalla legge, per il cittadino italiano (sia all’estero che in Patria) o anche l’extracomunitario legalmente residente in Italia, il silenzio significa assenso (silenzio assenso della P.A..Molti altri sanno e credono che, in caso di messa in mora o diffida ad adempiere all’Amministrazione Pubblica, si interrompano i termini per un eventuale ricorso al TAR.Ebbene, cancellate queste tranquillitá e sicurezze, visto che lo stesso TAR, ha stravolto, aggiungendo giurisprudenza alla nuova normativa del 2005, la certezza del diritto del cittadino, che si trova davanti al silenzio dell’amministrazione pubblica.Riassumendo in poche parole il TAR nel 2007, ha sentenziato:1. il silenzio della P.A. può non significare assenso, ma rigetto o rifiuto;2. qualsiasi messa in mora o diffida ad adempiere alle quali non si ha avuto risposta, non interrompe i termini di legge per poter ricorrere giudizialmente;3. se il silenzio continua bisogna ricorrere entro i termini consentiti per quello specifico atto amministrativo.con la conclusione che se ci si distrae, si puó rimane con un pugno di mosche in mano, senza poter chiedere giustizia, rimanendo salvo (meno male) il diritto di richiedere ex novo l’atto amministrativo.In realtá il TAR ha applicato la modificazione dell’art. 2 della legge n. 241/1990 sulla trasparenza amministrativa, come modificato dal D.L. 35/2005 art.2. che detta:Art. 2.1. All’articolo 2 della legge 7 agosto 1990, n. 241, dopo il comma 4, è aggiunto il seguente:«4-bis. Decorsi i termini di cui ai commi 2 o 3, il ricorso avverso il silenzio, ai sensi dell’articolo 21-bis della legge 6 dicembre 1971, n. 1034, e successive modificazioni, può essere proposto anche senza necessità di diffida all’amministrazione inadempiente fin tanto che perdura l’inadempimento e comunque non oltre un anno dalla scadenza dei termini di cui ai commi 2 o 3. È fatta salva la riproponibilità dell’istanza di avvio del procedimento ove ne ricorrano i presupposti».Stiamo assistendo da diversi anni a norme salva ambasciate (vedi diniego visto di turismo senza motivazione scritta ne’ orale, in deroga alla 241/90) e norme salva P.A. (DL .15 2005), che diminuiscono sempre piú la certezza del diritto, giá tanto debole e poco applicata anche quando la tendenza del legislatore era a favore di una TRASPARENZA AMMINISTRATIVA E semplificazione degli atti a protezione dell’utente cittadino.Purtroppo la 241/90 (Trasparenza della P.A. e semplificazione degli atti) non solo non ha avuto un seguito positivo e migliorativo se non in alcuni punti, ma al contrario, ci troviamo davanti a legislatori che camminando contro corrente, protteggono una giá di per se abbastanza lenta, troppo spesso arbitraria, ma soprattutto forte del potere, P.A.. Non é mia abitudine commentare in questo modo le leggi, ma ogni tanto permettete uno sfogo anche a me.Queste sentenze potrebbero portare a un peggioramento degli arbitri se non, ancor peggio abusi, davanti al quale l’utente o ha soldi per ricorrere al tribunale e pagare un avvocato, altrimenti si vede costretto a subire.Gli interrogativi sono tanti e non di poco conto, con le conseguenze disastrose soprattutto riguardanti certi atti come il PDS o la Carta di Soggiorno, il nulla osta per ricongiungimento familiare e anche il decreto di cittadinanza per matrimonio, senza contare quello giá disastrato, calpestato e ignorato, diritto alla cittadinanza per ius sanaguinis.

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: