sgombero-case-popolari -si evidenzia l’illegittimità -se ne esclude l’azione penale come da articolo 633 del cp,si evidenzia l’azione amministrativa su diffida a sgombero.

FAC SIMILE SGOMBERO ALLOGGIO IACP
NEL MIO CASO INVECE VI E’ STATO ECCESSO DI ZELO ,ECCESSO DELL’INTERPRETAZIONE DELLA LEGGE
fONTE tratto in rete su fac simile di missiva resa pubblica in rete di C.G. SI EVIDENZIA :
Su appello al Prefetto in richiamo a parer esplicito delle forze dell’ordine per omissione di esecuzione mandato di esecuzione ordinanza sindacale o di omissione di esecuzione dell’ordine reso iscritto sull’ordinanza ordinanza (al tempo Sindaco di C.di L.,in seguito comune commissariato per indagini )
si evidenzia come da articolo 51 del cp,stralcio art. 51 cp,le forze dell’ordine agiscono in “esercizio di un diritto o adempimento di un dovere.”l’ordine non viene discusso,si esegue ,poi ne risponde il dirigente che lo ha emesso ,se ne risultasse in contrasto alle leggi vignti .

Fac Simile di stralcio missiva indirizzata Al Prefetto della Citta’ di A.

Il sottoscritto G. C., sindaco di codesto comune sino al 18.7.200x, chiede alla S V ill.mo Prefetto,come intenda procedere per riportare la legalità nel comune, in considerazione del fatto che da una parte il signor C., sposato con una signora di nome G.D. occupa abusivamente sin dal 6 ottobre 200x un alloggio di proprietà del comune.,sito in via R. e dall’altra, i coniugi D. e G.occupano abusivamente un alloggio popolare dell’IACP. Plesso di 20 alloggi costruiti di fronte il rifornimento Agip, sito in via x L.. I fatti. La mattina del 6 ottobre, il sottoscritto veniva informato che la famiglia c.-d. aveva occupato abusivamente un appartamento degli alloggi comunali siti in via r.n x. Convocato nel gabinetto del Sindaco il vigile urbano S. A., lo invitavo a recarsi sul posto per verificare quanto mi era stato riferito per telefono. Avuta conferma dell’occupazione abusiva, emettevo diffida a lasciare entro 15 giorni l’alloggio, libero da persone e da cose. Non avendo i coniugi C.e D. ottemperato alla diffida, ho emesso ordinanza di sgombero, intimando agli stessi di lasciare l’immobile entro e non oltre 60 giorni dalla stessa. L’ordinanza non fu eseguita dalle forze dell’ordine della città, incaricati dell’esecuzione della stessa, commettendo omissione di atti di ufficio in spregio alla legalità che andava ripristinata. I coniugi Ca. furono rinviati a giudizio e il processo si concluse con il pagamento di un’oblazione. Essi si considerarono autorizzati ad occupare l’alloggio, dato che avevano subito un processo penale, nel 200x. Nello stesso periodo vennero occupati venti alloggi popolari costruiti dall’IACP. Il sottoscritto si è recato in prefettura per concordare con il Prefetto dell’epoca i modi e i tempi per fare sgomberare gli occupanti abusivi, cosa che è venuta a conoscenza degli occupanti. Agli stessi, venuti in municipio per avere i miei buoni auspici onde ottenere l’allaccio dell’acqua e della luce, feci presente che dovevano lasciare gli alloggi, perché non era tollerabile una illegalità di tale natura. Essi toglievano la casa ai futuri legittimi assegnatari. Il signor prefetto dell’epoca, alla presenza di funzionari dell’iacp, decise che lo sgombero doveva essere effettuato non appena fosse stata fatta e resa definitiva la graduatoria degli assegnatari. Tra gli occupanti abusivi c’era un certo D. S. coniugato con G.A M. alla quale avevo detto a chiare lettere che doveva lasciare l’alloggio. La graduatoria definitiva è stata completata durante la reggenza del comune di C.di L.da parte di una commissione prefettizia, insediatasi, dopo lo scioglimento del comune “per infiltrazione mafiosa” ( che si è protratta ancora dopo 18 mesi della presenza della commissione come si legge nel decreto di proroga firmato dal Presidente della Repubblica ) e, dunque per ripristinare la legalità in quel comune inquinato. Il primo vero atto di ripristino della legalità consisteva nello sgombero di tutti coloro che avevano violato la legge in modo aperto. Cosa che non è stato fatto, permettendo che una violazione così palese della legge rimanesse impunità. Chiedo alla signoria vostra se rientra nel suo metodo di Governo il ripristino della legalità dopo un periodo in cui la legalità era un optional, visto che non è stato assunto alcun provvedimento per dare un esempio chiaro, senza se e senza ma, di come la legge va rispettata da tutti. Non sono stato abituato nell’arco di 50 anni di attività politica rivolgermi alla Magistratura, in quanto sono stato sempre convinto che le questioni amministrative vanno risolte dagli organi politici e non dalla magistratura che è chiamata a perseguire i delinquenti.
In attesa di un suo immediato intervento per riportare la legalità nel nostro comune, voglia gradire saluti distinti.
Ca.di L. 15.12.200x
Firmato C. G.

Advertisements

Tag: , ,

Una Risposta to “sgombero-case-popolari -si evidenzia l’illegittimità -se ne esclude l’azione penale come da articolo 633 del cp,si evidenzia l’azione amministrativa su diffida a sgombero.”

  1. Astrid Says:

    Thinking for possible Christmas gifts alone is really stressful, how far more
    standing for hours at the malls, when you’re patiently expecting your use pay at the counter. Instead of getting a watch that may be worn each day, why not get one that can only be worn on special occasions. Just ensure you know the type of sport your guy friend would rather help you find the best present for him.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: