fac simle ordinanza sgombero

CITTA’ DI X Prov. di x

UFFICIO TECNICO Reg.n. 3x del 1x.6.201x
OGGETTO: Sgombero alloggio di proprietà IACP abusivamente occupato da P. I. R.
nata a x il 1.1x.197x residente a P. in Via M.G.F., scala A, piano 3, interno 6-.

ORDINANZA N. 20

IL SINDACO

Visto il rapporto dell’Ufficio di P.M. in data 14.4.2011 prot.n. 6972 con il quale viene segnalato che la Sig.ra P.I. R. nata a M. il 1.1x.19xx occupa senza titolo l’alloggio di proprietà dello IACP in Via M.G.F., scala A, piano 3, interno 6;
Vista la legge regionale n. 5x del 20.1x.19xx e s.m.i.;
Ritenuto di dover adottare apposito provvedimento di sgombero dell’alloggio al fine di assegnarlo a cittadini utilmente allocati nell’apposita graduatoria;

ORDINA

Alla Sig.ra P. Irma R. nata a M. il 1.1x.197x, e residente a P. in Via
M.G.F.i, scala A,piano 3, interno 6, di sgomberare l’alloggio di cui in argomento entro quindici giorni dal ricevimento della presente (termine perentorio);E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservare a far osservare la presente Ordinanza.
L’Ufficio di Polizia Municipale è pregato di segnalare il rispetto o meno della presente ordinanza.
Copia del presente provvedimento, con gli estremi di notifica, dovrà essere trasmessa all’IACP per i provvedimenti di competenza.
Contro il presente provvedimento è ammesso ricorso al TAR.

DALLA RESIDENZA MUNICIPALE, lì 14.x.2011

IL SINDACO
Dott .A C.

Ricerca tratta da http://www.google.it

Riferimento :ordinanza del sindaco ,come dalla legge regionale n. 5x del 20.12.1984 ,e smi
I.A.C.P. riguardo alle delibere riferite alle spese e gestione servizi, la legge n. 445 del 28 dicembre 2000, cosiddetta legge Bassanini, si è esteso alla L.R. del 20/12/1984 n. 54. L’Istituto provvederà, d’accordo con i sindacati degli inquilini .Se l’alloggio risultasse
non sgombero da masserizie.
Testo:stralcio della Legge Regionale n. x/84
ARTICOLO 21
(Risoluzione del contratto in caso di morosità)
1. L’ente gestore procede, ai sensi dell’art. 17, alla risoluzione del contratto in caso di morosità con conseguente decadenza dall’assegnazione.
2. Il provvedimento del legale rappresentante dell’ente gestore, che deve contenere un termine per il rilascio dell’alloggio non superiore a trenta giorni, costituisce titolo esecutivo nei confronti dell’assegnatario e di chiunque occupi l’alloggio e non è soggetto a graduazioni o proroghe.
3. Nei confronti degli assegnatari inadempienti per morosità gli enti gestori possono applicare le procedure previste dall’art. 32 del RD 28/ 4/ 38, n. 1165.
ARTICOLO 22
(Occupazioni e cessioni illegali degli alloggi)
1. Il legale rappresentante dell’ente gestore persegue, ai sensi dell’art. 633 del Codice Penale, chi occupi senza titolo un alloggio gestito dall’ente medesimo.
2. Per il cedente senza titolo si applicano le disposizioni di cui al precedente art. 19, fatte salve le disposizioni di cui all’ultimo comma dell’articolo 386 del TU 28/ 4/ 38, n. 1165.3. L’ente gestore dispone, con proprio atto, il rilascio degli alloggi occupati senza titolo.
4. L’atto di cui al precedente comma comporta l’esclusione dalla assegnazione degli alloggi di cui all’art. 1 della presente legge. Di ciò deve essere fatta esplicita menzione nel citato atto, che deve essere trasmesso in copia alla commissione di cui al precedente art. 5 ed al Comune in cui sorgono gli alloggi.
5. Il legale rappresentante dell’ente gestore diffida preventivamente, con lettera raccomandata, l’occupante senza titolo a rilasciare l’alloggio entro 15 giorni e gli assegna lo stesso termine per la presentazione di deduzioni scritte e di documenti.
6. L’atto dell’ente gestore che deve contenere il termine per il rilascio non eccedente i trenta giorni costituisce titolo esecutivo nei confronti dei soggetti di cui al precedente comma e non è soggetto a graduazioni o proroghe.

Tag:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: