segue domanda erp ,o/e alloggio sociale patrimoniale

1 – FAC SIMILE DOMANDA PER DETERMINATE CONDIZINI SOCIALI
marca da bollo 14,62 €-(assolta da apposizione timbro dei servizi sociali,se senza reddito )

All’URP Comune di ________________
per tramite Assessorato Servizi Sociali
ufficio Casa Assessorato alla Casa – Sede-

VALIDITÀ PRESENTE ISTANZA: 1 ANNO
Riservato all’Ufficio – Domanda n° _______ del ___/___/200

ISTANZA DI ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DI ALLOGGIO
SOCIALE EDILIZIA ABITATIVA PATRIMONIALE E /O DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA (EDILIZIA .RESIDENZIALE .POPOLARE.) NEL COMUNE DI ___________________PER SITUAZIONE DI EMERGENZA ABITATIVA

Il/La sottoscritto/a _____________________________________________________
Nato/a ______________ il ______________prov. _________ Stato ______________
Residente in ___________________ (*) via/corso _______________ n. _____
cap_____ tel. ___________________ codice fiscale __________________________

CHIEDE
l’assegnazione in locazione ai sensi della L.R e regolamenti del Comune ,di alloggio ERP,o di Alloggio Sociale di EDILIZIA ABITATIVA .PATRIMONIALE ai sensi della Legge 431/98 articolo 2,comma 3 e, per i seguenti motivi:
___________________________________________________________________
____________________________________________________________________
____________________________________________________________________
____________________________________________________________________
____________________________________________________________________
VEDASI ALLEGATA RELAZIONE SOCIALE

1) che i requisiti per l’accesso all’Edilizia Residenziale Pubblica, ai sensi
LEGGE .REGIONALE ,reperibile sul BUR Regione di appartenenza , devono essere posseduti dal richiedente e,limitatamente ai sotto elencati punti C – D – F, dagli altri componenti il nucleo
familiare;
2) delle sanzioni penali previste dalla Legge nel caso di mendaci dichiarazioni,
falsità in atti, uso od esibizione di atti falsi o contenenti dati non rispondenti a
verità, sotto la propria personale responsabilità;
2
DICHIARA AI SENSI DEGLI ARTT. 4-46-47 e 76 DEL D.P.R. 28.12.2000 N. 445
A: A1 di essere cittadino italiano
A2 di essere cittadino dello Stato di ________________________,aderente
all’Unione Europea;
A3 di essere cittadino extracomunitario, legalmente soggiornante in Italia
dal _________________, che svolge una regolare attività di lavoro
subordinato o autonomo da almeno tre anni (elencare periodo di attività e datore
di
lavoro)______________________________________________________________
___________________________________________________________________
B B1 di essere residente nel Comune di ___________________________________
B2 di svolgere la propria attività lavorativa, esclusiva o principale, nel
Comune di ______________________presso _______________________________________
(indicare sede e denominazione Ditta)
B3 di essere cittadino italiano emigrato all’estero (*);
C che egli stesso e gli altri componenti il nucleo familiare, non sono
titolari di diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione su uno o più
immobili ubicati in qualsiasi località, la cui rendita catastale rivalutata
sia superiore a 3,5 volte la tariffa della categoria A/2 classe I del
Comune o della zona censuaria in cui è ubicato l’immobile o la quota
prevalente degli immobili (qualora non esista la categoria A/2, la tariffa
va riferita alla categoria immediatamente inferiore), con esclusione
degli immobili utilizzati per lo svolgimento diretto di attività
economiche (ove si sia titolari di diritti reali immobiliari, compilare l’allegato n.
2);
D D1 che egli stesso e gli altri componenti il nucleo familiare non hanno
ottenuto precedenti assegnazioni in proprietà immediata o futura di
alloggio realizzato con contributi pubblici, né finanziamenti agevolati
in qualunque forma concessi dallo Stato o da Enti Pubblici;
D2 di aver ottenuto, egli stesso e gli altri componenti il nucleo familiare,
precedenti assegnazioni in proprietà immediata e futura di alloggio
realizzato con contributi pubblici, o finanziamenti agevolati in
qualunque forma concessi dallo stato o da Enti Pubblici, ma che
l’alloggio è . inutilizzabile o . perito senza dar luogo al risarcimento del
danno;
3
E che egli stesso ed i componenti il proprio nucleo familiare hanno
percepito nell’ anno __________ un reddito annuo complessivo,
fiscalmente imponibile, desumibile dall’ultima dichiarazione dei
redditi, da computarsi ai sensi dell’art. 21 L. n. 457/78, non superiore al
limite per l’accesso all’Edilizia Residenziale Pubblica Sovvenzionata
vigente al momento dell’indizione del bando di concorso, così come
stabilito dall’art. 2 comma 1 lettera (e) della LR BUR e s.m.i., e
specificato nella tabella allegata al bando (vedasi copia in calce al
presente modulo);
F che egli stesso e gli altri componenti il nucleo familiare non hanno
ceduto in tutto o in parte, fuori dai casi previsti dalla Legge, alloggio di
Edilizia Residenziale Pubblica eventualmente assegnato in precedenza
in locazione semplice;
G che egli stesso ed i componenti il proprio nucleo familiare non sono
titolari di altro alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica in locazione
sul territorio nazionale, al momento della stipula della convenzione
relativa all’alloggio di nuova assegnazione;
H non essere occupante senza titolo di alloggio di Edilizia Residenziale
Pubblica;
I di non essere stato dichiarato decaduto dall’assegnazione dell’alloggio a
seguito di morosità, salvo che il debito conseguente a morosità sia stato
estinto prima della PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA;
L Che la composizione e la situazione socio economica del proprio nucleo
familiare è quella riportata nella tabella della pagina seguente;
M Che egli stesso ed i componenti il proprio nucleo familiare non sono
iscritti alla Camera di Commercio; (Qualora iscritti, compilare l’allegato 1)

4
REDDITO IMPONIBILE ANNO ________
AL NETTO DEI CONTRIBUTI PREVIDENZIALI____________

COGNOME E NOME LUOGO E DATA DI NASCITADICHIARANTE :

ALTRO :RICHIEDENTE – RAPPORTI DI PARENTELA – CONIUGE –FIGLI – A CARICO – NON A CARICO

ALTRO :RICHIEDENTE PROFESSIONE ___________________________________REDDITO LAVORO AUTONOMO O PENSIONE

RENDITA DI IMMOBILI SUSSIDI ASSEGNI DEL CONIUGECosì come risulta dalla dichiarazione fiscale presentata agli Uffici Finanziari di _______________

In luogo della compilazione delle colonne rubricate “Reddito imponibile anno ________”, si allega copia della/e dichiarazione/i dei
redditi relativi ai redditi dell’anno __________, percepiti dai componenti del nucleo familiare, che si dichiara conforme a quella
presentata agli Uffici Finanziari di ___________________

Data Firma __________________________________
Non occorre autenticazione legge 15/68

Advertisements

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: